Nel parlare in questo post (e nei prossimi) di social media e web marketing, applicati ai prodotti culturali, cercherò di dare un taglio leggermente diverso rispetto a quanto